Mordechai Vanunu, il tecnico nucleare che aveva rivelato alla stampa inglese i dettagli del programma nucleare segreto israeliano, viene rapito a Roma da agenti del Mossad. Vanunu prima di essere scarcerato nel 2004, Vanunu trascorrerà 18 anni in carcere, di cui 11 in isolamento. FacebookTwitter

Finisce il processo contro i gerarchi nazisti. Dei ventidue imputati, dodici sono condannati a morte per impiccagione, tre all’ergastolo, quattro dai 10 ai 20 anni di reclusione, solo tre vengono assolti. Il 16 ottobre 1946, il giorno delle esecuzioni, viene impiccato anche Goering, nonostante si fosse già tolta la vita in carcere. Borman, introvabile al

Il 3 ottobre 1935, senza alcuna dichiarazione di guerra, le truppe italiane varcarono il confine con l’Abissinia, il generale De Bono dall’Eritrea e il generale Graziani dalla Somalia. La società delle Nazioni accusò immediatamente l’Italia di aggressione. Il conflitto costò la vita a 275.000 soldati etiopi (500.000 furono i feriti), a 4.350 tra soldati e

Ernesto “Che” Guevara viene ucciso in Bolivia, dove si era recato per organizzare la guerriglia. Argentino di estrazione borghese, la sua figura entrò nella leggenda negli anni della rivoluzione cubana, accanto a Fidel Castro. Impegnato a “esportare” il socialismo attraverso missioni internazionali (anche in Africa), cade in una trappola delle truppe scelte boliviane. FacebookTwitter

Nel corso del primo Vertice dei Capi di Stato e di Governo del Consiglio d’Europa, svoltosi a Vienna nel 1993, fù espressa viva preoccupazione per il ripresentarsi di fenomeni di razzismo, xenofobia e antisemitismo in Europa. Il Vertice si concluse approvando una Dichiarazione e un Piano d’azione per combattere il razzismo, la xenofobia, l’antisemitismo e

“Se il 21esimo secolo desidera liberarsi dal ciclo di violenza, terrore e guerra, ed evitare la ripetizione delle esperienze del 20 esimo secolo, il secolo più disastroso per l’umanità, non vi è altro modo che capire e mettere in pratica ogni diritto umano per tutta l’umanità, senza distinzione di razza, genere, fede, nazionalità e condizione

Negli usa il Dipartimento di Giustiza compra l’isola di Alcatraz dall’esercito. Divenuta una prigione federale fortificata, l’isola divenne famosa per l’impossibilità di fuga. Dal 1934 fino al 1963 fu la prigione di massima sicurezza del sistema penitenziario statunitense dove venivano incarcerati i detenuti ritenuti incorreggibili. Nel 1969-71 fu occupata per diciannove mesi dai nativi indiani